FANDOM


StoriaModifica

I Celestiali hanno visitato la Terra in pochissime occasioni. Si da per certo che più di un milione di anni fa raggiunsero il nostro pianeta e crearono due sottospecie umane, i Devianti e gli Eterni. Hanno condotto simili esperimenti anche su altre razze, ad esempio sugli Skrull. I Celestiali sono anche il motivo della presenza di alcuni fra gli individui con superpoteri di Terra-616; durante la loro venuta sulla Terra all'alba dell'uomo, per esempio, hanno introdotto nel genoma umano il fattore X che ha portato allo svilupparsi della specie Homo superior.
Celestiali

I Celesti.

Altre interazioniModifica

Il mutante Apocalisse acquisì le proprie conoscenze scientifiche e tecnologiche riuscendo ad entrare all'interno di un vascello spaziale costruito dai Celestiali: ne uscì completamente trasformato nell'aspetto e dotato di sembianze parzialmente meccaniche. L'astronave da lui trafugata venne inseguito usata dalla prima formazione di X-Factor come base. L'intelligenza artificiale dell'astronave venne dotata di un modulo vocale in grado di simulare la voce del Professor Xavier e la sua matrice originale seguì il figlio di Scott Summers e Madelyne Pryor nel XL secolo per curare il piccolo da un'infezione del virus tecnorganico degli alieni della Phalanx. In seguito il bambino, divenuto adulto, tornò indietro nel tempo con il nome di Cable e la matrice del vascello Celestiale venne installata nella base orbitale Greymolkin. Gli Osservatori e i Celestiali hanno combattuto una lunga guerra senza alcun esito, vista la natura delle due specie. Tiamut, il Celestiale Dormiente (o Sognante) è riuscito a modificare a proprio piacimento la realtà creata da Franklin Richards, il figlio di Reed Richards e Susan Storm, portando una Onda di Caos cosmica e soggiogando il Celestiale Ashema. Tiamut fu poi esiliato a causa del suo potere di rendere i suoi sogni una realtà concreta, capacità considerata pericolosa dai suoi simili. In seguito il Dottor Destino si allea con Reed Richards: i due riescono a sventare la minaccia del Celestiale, ma quest'ultimo riesce a scambiare le personalità sia di Reed che di Destino prima di soccombere. Nella saga La Sfida del Dottor Destino si può notare come Tiamut sia fisicamente più grande addirittura di Exitar lo Sterminatore, che è alto 8000 metri in armatura, mentre Tiamut prende in mano, distruggendola, la gigantesca nave del Dottor Destino, di cui le dimensioni sfiorano quelle dell'Isola di Manhattan. È probabile però che il Celestiale Dormiente abbia la capacità di variare la propria massa, visto che appare di dimensioni ridotte quando intrappola Reed e Destino tra le mani, per cui tale capacità possono averla anche i suoi simili. Secondo una teoria di Richards, i Decaduti hanno adottato tale nome poiché sconfitti dai Celestiali.

Membri degni di notaModifica

  • Arishem, il giudice
  • Ashema, L'ascoltatrice
  • Devron, Lo sperimentatore
  • Eson, Il ricercatore
  • Exitar, Lo sterminatore
  • Gamiel, Il manipolatore
  • Gammenon, Il raccoglitore
  • Hargen, Il misuratore
  • Jemiah, L'analizzatore
  • Colui che è sopra tutti
  • Nezarr, Il calcolatore
  • Oneg, L’esploratore
  • Tefral, Il rivelatore
  • Tiamut, Il Celestiale dormiente
  • Ziran, L'esaminatore

Scheda TecnicaModifica

Nome Celestiali

Origine Marvel Comics

Genere Ignoto

Classificazione Entità Cosmiche

Età Almeno miliardi di anni, più vecchi dell'universo 616

Tecnologia e Abilità Ogni celestiale medio ha i seguenti poteri: super velocità, forza, immortalità (mix dei tipi 1, 3 e 4), rigenerazione (Divino-Bassa), massiccio controllo, manipolazione, generazione, proiezione ed assorbimento di energia cosmica, possono assorbire/manipolare quasi ogni tipo di energia, creazione di campi di forza, telepatia, telepatia quantica, telecinesi, teletrasporto, manipolazione della casualità, precognizione, capaci di viaggiare per dimensioni ed universi, manipolazione/creazione di dimensioni o universi, possono aprire portali dimensionali, anti-corpi interni abbastanza forti da ferire Thor, controllo mentale, manipolazione delle probabilità, controllo della realtà, modifica delle dimensioni, mutaforma, creazione di avatar per interagire con esseri minori, abilità di copiare/manipolare/rimuovere poteri agli esseri minori, manipolazione di tempo e spazio, possono esistere in più posti allo stesso tempo, manipolazione della materia, resistenza alla telepatia a livelli cosmici, possoono fondersi in un uno essere più potente e molti altri. Possiedono uno strumento chiamato "Arma" che viene detto possa essere comparabile al Nullificatore Assoluto.

Debolezze Deboli all'energia derivata dall'iperspazio,possono essere feriti e uccisi da jarbjorn,l'ascia incantata di Thor

Capacità Distruttiva Dipende dal Celestiali: Alcuni agiscono sul livello Universale, mentre quelli con un ruolo superiore possono arrivare al livello Multiversale

Raggio d'Azione Multiversale

Velocità Massivamente SAL

Durabilità Almeno Universale+

Forza Incalcolabile

Resistenza Ignota

Equipaggiamento Standard Niente di particolare

Intelligenza Molto intelligenti, conoscenze dei vari universi e delle leggi che li regolano, intelletto livello genio, hanno impiantato il genoma X nel DNA umano creando la specie mutante durante le origini dell'uomo

Attacchi / Tecniche Particolari

-

Livello K: 6

Popolazione Almeno miliardi

Capacità Industriale: Il controllo della realtà permette di creare la materia e l'energia. Le galassie possono venire consumate per creare un nuovo Celestiale.

Territori: Molti universi e dimensioni (ignoto il numero esatto)

Vittorie al interno della wiki arenaModifica

-

Sconfitte al interno della wiki arenaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale