FANDOM


StoriaModifica

Il primo essere umano a venire a conoscenza della sua esistenza fu il Mago Supremo della Terra, il Dottor Strange. Il demone extradimensionale Incubo tentò di prendere controllo del potere di Eternità forzandolo a dormire. Nonostante il suo successo, che portò alla distruzione della Terra, il Dottor Strange costrinse Incubo a far tornare tutto come prima. Eternità una volta si manifestò durante un processo a Reed Richards per spiegare agli alieni perché Galactus era fondamentale per l'equilibrio dell'universo. Eternità incontrò Galactus dopo il fallimento del piano degli Antichi dell’Universo di ucciderlo; all’incontro assistettero Silver Surfer e Nova. Tempo dopo, Thanos prese possesso delle Gemme dell’Infinito, divenendo superiore ad Eternità. Dopo la sua sconfitta ad opera di Thanos, che però si sconfisse da solo, Eternità chiese al Tribunale Vivente di disperdere le Gemme dell’Infinito. Il Magus usò il potere di cinque Cubi Cosmici per rendere catatonica la rappresentazione di Eternità, che fu salvato da Adam Warlock. Recentemente, Eternità è stato contattato dal Dottor Strange per custodire il cosiddetto Franklin-verso. Aiutò il Dottor Strange quando Dormammu per poco non distrusse l'universo.

Eternità

Eternità.

Dark ReignModifica

Durante Dark Reign mentre Hank Pym viaggia nel sovraspazio incontra Eternità, che lo ringrazia per aver salvato la Terra dalle anomalie causate dal demone Chton, che lo stavano uccidendo. Inoltre, rivela che Pym è lo Scienziato Supremo della Terra, pur non essendo l'uomo più intelligente del mondo (superato da Tony Stark e Reed Richards). Eternità definisce Wasp un Mago, cioè colui che avvicina di più la scienza alla magia. Tuttavia, si scoprirà che quello era solamente Loki travestito.

CuriositàModifica

Eternità è l'avatar universale che rappresenta lo scorrere del tempo Marvel classico o meglio Terra 616, fa parte dell'insieme di un gruppo di avatar che rappresentano le forze dell'universo Marvel assieme a Galactus, Infinito, Lord Caos ed altri. Lui ed Infinito sono le manifestazioni di due concetti gemelli, lui rappresenta il tempo, mentre lei lo spazio.

Scheda TecnicaModifica

Nome Eternità

Origine Marvel Comics

Genere Maschio

Classificazione Entità Cosmica / Astratta

Età Miliardi di anni

Poteri e Abilità Super forza, velocità, durabilità, immortalità (tipo 4), massiccia manipolazione dell'energia cosmica, controllo della realtà, può cambiare le proprie dimensioni a volontà, può teletrasportare sè stesso ed altri, telecinesi, proiezione dell'energia, manipolazione della materia, può colpire le anime, viaggio dimensionale, manipolazione del tempo, incorporeo, può unirsi con Infinito per ottenere i poteri combinati sull'intero continuum spaziotemporale, può anche formare avatar da un'altra dimensione, conosciuta come Dimensione delle Manifestazioni, può creare altre entità e diverse altre

Debolezze Nessuna particolare

Capacità Distruttiva Universale, in versione universale | Multiversale+, in versione multiversale

Raggio d'Azione Universale | Multiversale

Velocità Onnipresente

Durabilità Universale | Multiversale

Forza Immisurabile

Resistenza Infinita

Equipaggiamento Standard Niente di particolare

Intelligenza Saggezza cosmica e sa praticamente tutto ciò che riguarda l'universo e le razze in esso. Lui controlla tutto in tutti i piani dell'esistenza con l'eccezione del Tribunale Vivente. Conosce il perchè dell'esistenza dei Celesti, insieme con l'intero universo.

Attacchi / Tecniche Particolari

-

Vittorie all'interno della Virtual ArenaModifica

Sconfitte all'interno della Virtual ArenaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale