FANDOM


Gan Forr è l'attuale Dio di Skypiea. In precedenza aveva già ricoperto quel ruolo, e tra questi due periodi era diventato un protettore a pagamento di viaggiatori.

StoriaModifica

PassatoModifica

Durante il suo primo periodo come Dio ha cercato di portare la pace tra la sua gente e gli Shandia, e ci era quasi riuscito. Tuttavia prima che potesse raggiungere il suo scopo, Ener con i suoi uomini ha attaccato sia lui che gli Shandia sconfiggendo tutti quanti. In seguito Ener si proclama nuovo Dio di Skypiea. Gan Forr rivela alla fine della saga di Skypiea di aver conosciuto di persona Gol D. Roger vent'anni prima.

Gan Forr

Il Cavaliere del Cielo.

Saga di SkypieaModifica

Nonostante non sia più il Dio, in qualità di cavaliere del cielo Gan Forr continua a vegliare sull'isola pronto ad aiutare le persone in difficoltà, e dona dei fischietti alle persone che in futuro potrebbero aver bisogno di lui affinché lo possano chiamare in soccorso. Le chiamate sono a pagamento, dato che Gan Forr afferma che sono il suo unico mezzo di sostentamento, ma la prima chiamata è gratuita. Compare nuovamente quando salva Konis dal giudizio di Ener; in questa occasione la ragazza rivela che Gan Forr era il precedente Dio di Skypiea. Porta in salvo anche il padre, Pagaya, ospitandoli nella sua dimora, un luogo che nemmeno il mantra di Ener può raggiungere. Abbandona i suoi due ospiti quando Chopper usa il fischietto per pregare il cavaliere del cielo di aiutarlo a difendere la Going Merry dall'attacco di Shura. Il sacerdote però lo sconfigge e lo fa cadere in acqua, e riserva lo stesso trattamento a Chopper e a Pierre; i tre vengono salvati dai South Bird. Gan Forr viene medicato da Chopper e rimane sulla Going Merry quando i pirati di Cappello di paglia si dividono in due gruppi. Durante la navigazione sotto la guida di Nami, Gan Forr spiega a lei, Usop e Sanji come funzioni l'Impact Dial e la sua potenza in combattimento. Spiega anche ai due ragazzi cosa sia il mantra, la tecnica con cui Satori li aveva quasi sconfitti. Poco dopo a bordo della nave appare niente meno che Ener, deciso a eliminare qualche concorrente del suo survival. Grazie ai poteri del frutto Rombo Rombo si sbarazza in pochi istanti di Usop e Sanji. Dopodiché se ne va, ma al suo posto arrivano Hotori e Kotori, vicecomandanti dell'esercito divino, i quali per vendicare il loro fratello Satori attaccano Nami e Gan Forr. L'uomo all'inizio è in difficoltà perché non riesce a capire con quale Dial viene attaccato di volta in volta, ma quando un'esplosione copre la visibilità a tutti per qualche istante Gan Forr ne approfitta ed attacca a sorpresa Hotori, sconfiggendolo. Poi spiega a Nami come usare il suo guanto con cui la ragazza sconfigge Kotori. Dopo questa battaglia decide di lasciare Nami da sola perché come ex divinità ha il dovere di proteggere i suoi uomini. Ricompare nella stessa zona in cui Ohm e Wiper si stanno per affrontare, la stessa zona in cui poco dopo arriva Zoro precipitando dall'alto. All'appello si aggiungono anche Nami e Aisa, e mentre Gan Forr e Pierre le salvano da un colpo di bazooka sparato da Wiper, Nola inghiotte tutti in un solo boccone. All'interno della pancia del serpente i quattro trovano Rufy, anch'egli mangiato in precendenza da Nola. Mentre Nola precipita tra le rovine dell'antica città di Shandora per causa di Ener lui, Pierre e Nami riescono a uscire, ma Rufy e Aisa restano indietro, così Gan Forr manda il suo animale a recuperarli. Al di fuori della pancia del serpente Gan Forr scopre che sono rimasti in sei; Ener, avendo stabilito che ne sarebbero rimasti solo cinque, lo attacca e lo tramortisce con uno dei suoi fulmini. Dopo che Rufy ha sconfitto Ener, gli abitanti di Skypiea lo pregano di tornare ad essere il Dio, e lui accetta.

Due anni dopoModifica

Appare per l'ultima volta mentre chiacchiera con il capo della tribù Shandia e si compiace del raccolto di zucche dell'anno appena trascorso.

CuriositàModifica

Nel videogioco One Piece Grand Adventure il suo nome viene scritto Gunfall. In quello stesso gioco è utilizzabile come personaggio di supporto per TonyTony Chopper. Adora il sapore delle zucche. Gan Forr è uno dei due abitanti del cielo che non indossa nessun tipo di ali; l'altro è Ener. Entrambi hanno ricoperto il ruolo di Dio. Fisicamente assomiglia molto al personaggio letterario di Don Chisciotte.

Scheda TecnicaModifica

Nome Gan Forr / Cavaliere del Cielo

Origine One Piece

Genere Maschio

Classificazione Dio di Skypiea

Età Ignota, dovrebbe essere sopra i 60

Poteri e Abilità Super forza, velocità, durabilità, abile lanciere, vola grazie a Pierre

Debolezze Nessuna particolare

Capacità Distruttiva Edificio

Raggio d'Azione Mischia umana estesa con la lancia

Velocità Supersonico+, possibile Ipersonico

Durabilità Edificio+

Forza di Sollevamento Sovrumana+

Forza Contundente Classe K+

Resistenza Sovrumana

Equipaggiamento Standard La sua lancia, l'armatura (con un Impact Dial inserito nel guanto sinistro) e Pierre, il suo uccello che ha ingerito il Frutto del Diavolo Ippo Ippo, permettendogli di trasformarsi in un cavallo alato o un cavallo.

Intelligenza Rimedia alla sua forza minore con la saggezza.

Attacchi / Tecniche Particolari

-


Vittorie all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Sconfitte all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale