FANDOM


Il Demone ad Otto Code è un Ushi-Oni, demone della mitologia giapponese tradizionalmente rappresentato come un enorme bue con quattro corna di cui una spezzata (si scopre che quest'ultima venne spezzata da A prima di diventare Raikage), uno spuntone sul mento anch'esso spezzato e otto code simili ai tentacoli di un polpo.
Gyuki

Gyuki e Killer Bee.

Storia

Il portatore del cercoterio è Killer Bee, fratello aquisito di A, il Quarto Raikage. Come Naruto, questa Forza Portante riesce a ricoprirsi di un mantello di chakra di otto code, per poi trasformarsi direttamente nel demone. Questo cercoterio è, insieme al Demone Volpe, l'ultimo ancora libero e non estratto dall'Organizzazione Alba. Dopo un lungo combattimento il Team Falco riesce a sconfiggere la forza portante grazie all'Amaterasu di Sasuke. Killer Bee riesce comunque a salvarsi grazie a una tecnica di trasformazione combinata con la bestia, usando Karin come diversivo per impedire a Sasuke di accorgersi dello scambio. Nel capitolo 471, invece, Killer Bee, nello scontro contro Kisame, mostra di poter anche semi-trasformarsi in Hachibi prima dell'ottava coda, ovvero come la trsformazione di Naruto in "Volpe a Quattro Code" e "Volpe a Sei Code". Bee sembra rimanere cosciente in quello stadio, nonostante le otto code, e anche per lui incomincia ad apparire lo sheletro del Demone Bue. Un capitolo più avanti, il Ninja delle Nuvole dimostra di saper effettuare una trasformazione parziale nel suo cercoterio: alcune delle sue code di chakra si trasformano in veri e proprio tentacoli, che sono le code della forma completa dell'Hachibi.

Curiosità

Bee riesce a sputare inchiostro, imitando uno stile di combattimento simile a quello della piovra. A differenza di altri cercoteri il Demone Bue sembra avere un rapporto molto più amichevole e aperto nei confronti della sua forza portante.

Scheda Tecnica

Nome Gyuki / Hachibi / Hachibi no Kyogyū / Bue a Otto Code

Origine Naruto

Genere Probabilmente N/A

Classificazione Mostro di Chakra, Bijuu, Cercoterio

Età Almeno diverse centinaia di anni

Poteri e Abilità Super velocità, forza, durabilità e resistenza, proiezione di energia, creazione e manipolazione di inchiostro, rigenerazione (può far ricrescere i suoi tentacoli un numero sconosciuto di volte), creazione di tornado attraverso i tentacoli, utilizzo dell'ateriosfera, reincarnazione

Debolezze . Sembra vulnerabile alle armi da taglio debole alla manipolazione mentale ed hai sigilli.

Capacità Distruttiva Montagna

Raggio d'Azione Centinaia di metri

Velocità Supersonico  +( il più lento tra i cxercoteri) reazioni ipersoniche

Durabilità  montagna

Forza +500 tonnellate forse maggiore ( fisicamente è il più forte tra i cercoteri)

Resistenza Alta, è fatto di chakra

Equipaggiamento Standard Niente

Intelligenza Abile in combattimento, molto alta

Attacchi / Tecniche Particolari

- Bijuu Bomb: Una sfera nera ed estremamente pesante a base di chakra positivo e negativo, che viene sparata dalla bocca del Bijuu. La palla può essere ingerita prima e rigurgitata per sparare una grande esplosione di energia oppure lasciata nella sua forma sferica. L'esplosione che si viene a creare è grande abbastanza per distruggere ovunque per più blocchi di città fino ad una piccola montagna di pochi km di diametro. Il mancato rispetto del rapporto di 08:02 di chakra bianco e nero fa sì che la bomba a fallisca, (anche se non è ancora capitato).

- Bijuu Hachimaki: Hachibi si avvolge nelle sue code, formando una sfera, come forma, poi gira a velocità molto elevata per provocare un uragano. La tromba d'aria provoca una grande quantità di danni che si estendono fino a 5 chilometri.


Vittorie all'interno della Virtual Arena

-

Sconfitte all'interno della Virtual Arena

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale