FANDOM


Haku Yuki (白 Haku Yuki) è un personaggio della serie anime e manga Naruto, scritto e disegnato dal mangaka Masashi Kishimoto. Nella serie, Haku è un Ninja traditore del Villaggio immaginario della Nebbia (anche se originariamente appartiene ad una zona non specificata del Paese dell'Acqua), oltre che compagno di Zabuza Momochi. Appartiene al clan Yuki e possiede l'abilità innata dell'Arte del Ghiaccio.

Haku

È UNA TRAPPOLA!

Storia

Infanzia

Haku nacque in un villaggio del Paese dell'Acqua. Durante la sua infanzia le guerre civili stavano devastando il paese dell'acqua e le persone dotate di abilità innate erano molto temute perché spesso utilizzate come terrificanti macchine da guerra. La madre di Haku era dotata di un'abilità genetica che cercò di nascondere sposandosi e dando alla luce Haku. Quando ormai il Paese dell'Acqua viveva in pace, Haku scoprì di aver ereditato l'abilità innata di sua madre e rivelò il loro segreto accidentalmente a suo padre, mentre stava giocando con il suo nuovo potere. Il padre di Haku radunò una piccola folla e uccise sua moglie. Avrebbe fatto la stessa cosa con Haku, se involontariamente non avesse ucciso tutti con delle lance di ghiaccio. Dopo questo evento, Haku vagò per il paese dell'acqua come mendicante fino a quando non fu trovato da Zabuza, che acconsentì di prenderlo con sé, avvertendo Haku di non aspettarsi alcuna compagnia. Haku, da parte sua, accettò subito, mettendo la sua vita al servizio di Zabuza e diventando la sua arma segreta. Lungo la strada che avrebbe portato Haku al di fuori del proprio Villaggio, Zabuza e Haku incontrano Kimimaro, che in futuro diventerà un subordinato di Orochimaru. Dallo sguardo del ragazzo, Haku capisce che Kimimaro è una persona sola, come lo era lui prima di incontrare Zabuza.

Prima Parte

Haku è stato sempre molto protettivo e devoto nei confronti del ninja che lo ha preso con sé, fino alla fine: lo ha mandato persino in coma pur di salvarlo nello scontro con il Team Kakashi. In seguito incontra Naruto in un bosco. Quando il ninja della Foglia vede per la prima volta Haku senza maschera, lo scambia per una ragazza a causa dei lineamenti ambigui. Arriva addirittura a pensare che egli sia più bello della sua amata Sakura. Nel nuovo combattimento tra Kakashi e Zabuza, Haku si scontra inizialmente con Sasuke, imprigionandolo nella cupola di specchi demoniaci. Interviene anche Naruto, finendo però come il compagno vittima dell'arte di Haku. Il giovane ninja decide di farla finita e sferra un violento attacco proprio contro Naruto, che si trova a terra ferito. Sasuke accortosi del pericolo, decide di fare da scudo al compagno per proteggerlo, e viene colpito in pieno dalla tecnica di Haku. Questo fa scatenare l'ira di Naruto che libera il chakra di Kyuubi e distrugge gli specchi, colpendo e scaraventando fuori Haku. Privo della maschera, Naruto riconosce in lui il ragazzo gentile che aveva incontrato giorni prima e si ferma prima di colpirlo ancora. Haku si riferisce a se stesso come un oggetto di Zabuza e chiede a Naruto di ucciderlo ritenendo di non essergli più utile. Come un amico fedele e uno strumento di morte, egli è rimasto accanto al suo compagno fino alla fine, quando si sacrificò per salvargli la vita, frapponendosi tra il ninja traditore e Kakashi, che lo stava per finire con il Chidori. Zabuza inizialmente non si dimostra turbato dalla sua morte ma quando Gatoo arriva con un piccolo esercito di mercenari per uccidere non solo gli altri ma anche lui, per non doverlo pagare a lavoro fatto, il ninja della nebbia si mostra dispiaciuto di tutto e si butta nella mischia, uccidendo l'imprenditore. Kakashi lo porta morente accanto al corpo di Haku e, mentre chiede perdono a quello che non è stato solo un'arma nelle sue mani ma un amico e compagno, una candida neve inizia a cadere dal cielo nonostante fosse piena estate.

Seconda Parte

Haku viene resuscitato insieme a Zabuza tramite la tecnica Tecnica del Richiamo - Resurrezione Impura da Kabuto Yakushi il quale utilizzarà i due contro i ninja dell alleanza degli shinobi i due prima si scontreranno contro la squadra d'attacco a sorpresa poi si scontraranno contro Kakashi e Sakura. Attualmente è stato catturato da Kakashi, Maki, Ensui e Santa.

Curiosità

Nelle classifiche di preferenza pubblicate da Shōnen Jump, alla sua prima apparizione nell'anime, Haku si è posizionato nella top ten, precisamente all'ottavo posto. In seguito però, vista la scarsa presenza negli episodi dovuta alla sua morte (che non lo avrebbe potuto più porre tra i personaggi attivi), Haku è uscito dalla top ten, indirizzando alcuni lettori a preferire altri personaggi. È stato commercializzato diverso merchandise basato su Haku, incluse figurine e peluche.

Scheda Tecnica

Nome Haku Yuki

Origine Naruto

Genere Maschio

Classificazione Umano, ninja

Età 15

Poteri e Abilità Super velocità, controllo del chakra, manipolazione del ghiaccio, manipolazione dell'acqua e del vento, in grado di creare specchi di ghiaccio e viaggiare attraverso di essi, profondo conoscitore dell'anatomia umana, esperto ninja medico, Conoscenza degli Tsubo , Formare i sigilli con una mano

Debolezze Nessuna particolare

Capacità Distruttiva Edificio +

Raggio d'Azione Diversi metri

Velocità Più veloce dell'occhio umano quindi almeno 30 Km/H,  supersonico + con gli specchi

Durabilità  edificio normalmente, Grosso Edificio + con gli specchi

Forza di Sollevamento  di poco superiore al massimo Umano

Forza Contundente di poco superiore al Massimo Umano

Resistenza Grande

Equipaggiamento Standard Senbons e kunai

Intelligenza Abile combattente, ha un'ottima conoscenza dell'anatomia umana e dell'agopuntura.

Attacchi / Tecniche Particolari

Tecnica degli Specchi Diabolici

Tecnica degli Specchi Diabolici... a proposito di vanità...

- Tecnica Segreta del Cristallo Mortale: L'utilizzatore trasforma una piccola quantità d'acqua in moltissimi sottili aghi di ghiaccio, scagliati ad altissima velocità. Questa tecnica può essere mortale se gli aghi colpiscono i punti vitali dell'avversario.

- Tecnica degli Specchi Diabolici: Questa tecnica genera numerosi specchi che circondano l'avversario con una forma a cupola. Gli specchi riflettono sempre e solamente il loro creatore e gli consentono di spostarsi a grande velocità da una superficie all'altra, tanto che è quasi impossibile prevederne gli attacchi.

- Tecnica dello scudo di Ghiaccio: La tecnica consiste nel creare rapidamente una cupola di ghiaccio capace di difendere chiunque vi è all'interno agendo come una barriera. È abbastanza resistente da sopportare l'esplosione di molte etichette esplosive in una sola volta, rimanendo quasi del tutto intatto.


Vittorie all'interno della Virtual Arena

-

Sconfitte all'interno della Virtual Arena

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale