FANDOM


Iron Fist (in Italia conosciuto come Pugno d'acciaio, ma essendo un nome di merda ho preferito tenerlo originale), il cui vero nome è Daniel Danny Rand, è un personaggio dei fumetti creato da Roy Thomas (testi) e Gil Kane (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua prima apparizione è Marvel Premiere n. 15 (maggio 1974)
Ironfist

Iron Fist l'Immortale!

StoriaModifica

Daniel Rand, detto "Danny", è il figlio di un grande businessman americano chiamato Wendell Rand. Wendell, molti anni prima, scoprì la magica città di K'un-L'un. Durante la sua permanenza nella città, Wendell salvò la vita a Lord Tuan che lo prese sotto la sua protezione. Wendell lasciò comunque, molto tempo dopo, la cittadina per recarsi a New York e diventare un businessman famoso. Egli sposò Heather Duncan, dalla quale ebbe Daniel come figlio. Quando Danny ebbe nove anni, Wendell organizzò una spedizione a K'un L'un, insieme a sua moglie Heather e al suo socio in affari, Harold Meachum. Durante l'espedizione Harold, innamorato di Heather da sempre, causò la morte di Wendell ma, allo stesso tempo, risparmiò Heather e il piccolo Danny. Heather espresse il suo desiderio di morire piuttosto che esser risparmiata da Harold e cosi, quest'ultimo, la gettò nel vuoto, insieme a suo figlio. I due si salvarono apparentemente. In seguito Heather, per salvare Danny, fu uccisa; il piccolo fu portato al cospetto di Yu-Ti. Quando Danny espresse tutto il suo desiderio di vendetta, Yu-Ti lo affidò a Lei Kung, che lo addestrò nelle arti marziali. In poco tempo Danny divenne il miglior allievo di Lei Kung e cosi, a 19 anni, gli venne proposto di combattere il drago conosciuto come Shou-Lao. Durante la battaglia, Danny vide con stupore un tatuaggio a forma di dragone stamparsi sul suo petto. Una volta ucciso Shou-Lao, Danny entrò in una caverna dove ricevette i poteri del "Pugno d'acciaio". Danny decise di lasciare K'un-L'un e di vendicarsi dell'assassino di suo padre. Danny riapparve negli Stati Uniti con il costume e il nomignolo di "Pugno d'acciaio". Trovò Meachum a capo dei Meachum Industries. Prima di decidere se uccidere o meno Meachum, questo fu ucciso da un misterioso ninja, che spiazzò letteralmente Pugno d'acciaio. Comunque sia, Danny decise di usare la sua conoscenza nelle arti marziali e i suoi poteri al servizio del bene, divenendo il supereroe "Pugno d'acciaio", aiutato dai suoi amici Colleen Wing e Misty Knight. Nella serie incontrerà numerosi nemici come Sabretooth, Master Khan e Steel Serpent.

Eroi in VenditaModifica

La testata venne cancellata dopo 15 numeri, tanto che la storyline riguardante Steel Serpent non fu completata. Gli ultimi due numeri riguardanti la storyline trovarono posto in "Marvel Team-up". Mentre Danny combatté contro Steel Serpent, Misty Knight s'infiltrò nell'organizzazione criminale di John Bushmaster. Quando Bushmaster scoprì la verità su Misty, rapì Claire Temple e Noah Burstein, amici di Luke Cage, conosciuto anche come "Power Man". La condizione del rilascio dei due amici era semplice: li avrebbe liberati solo se Cage avesse ucciso Misty. Pugno d'acciaio intervenne cercando di fermare Luke Cage e, quando capirono la macchinazione, i due strinsero un'alleanza, che divenne col tempo una profonda e duratura amicizia e sfociò nella fondazione del gruppo Eroi in vendita, Inc. La testata venne così cambiata in Power Man & Iron Fist dal numero 50 in poi. Nella serie i due venivano assunti come eroi in cambio di denaro. Ovviamente il più delle volte finivano per rinunciare alla paga, convinti di fare la cosa più giusta e capendo che per far del bene non bisogna esser pagati. Nel tempo Danny ereditò tutta la fortuna dei suoi familiari. Questo portò a numerose liti con Luke Cage che, invece, era nato povero in un ghetto. La testata chiuse nel 1986 con Danny che ricevette una brutta notizia: aveva il cancro. Comunque sia, Danny morì inavvertitamente per mano di Captain Hero e Luke Cage decise di fuggire in quanto primo sospettato dell'omicidio. Negli anni novanta, Pugno d'acciaio tornò dalla morte. Sulla testata dedicata a Namor, venne fatto capire che Danny fu portato lontano e fu curato dal cancro. Così il Pugno d'acciaio che fu ucciso precedentemente non era altro che una copia creata in una dimensione parallela. Danny incrociò di nuovo la strada di Luke Cage con il quale ridiede vita all'associazione Eroi in Vendita. Pugno d'acciaio, in seguito, ha avuto anche uno scontro Miranda Rand-K'ai e una breve alleanza con lo S.H.I.E.L.D.

Civil WarModifica

Pugno d'acciaio decise di vestire i panni di Devil per un breve periodo, allo scopo di convincere i media che Matt Murdock non fosse affatto il vigilante mascherato e, aiutarlo così ad uscire di galera. In queste vesti, durante Civil War, aiuta la fazione di Capitan America, che si oppone all'Atto di registrazione dei superumani. Venne arrestato da Iron Man e portato nel carcere della Zona negativa; fu liberato assieme ad altri supereroi ribelli nella maxi evasione avvenuta durante la battaglia finale tra le due fazioni di supereroi.

I Nuovi VendicatoriModifica

Alla fine della guerra, Pugno d'acciaio è diventato un membro dei Nuovi Vendicatori accanto all'amico di sempre Luke Cage. Durante World War Hulk cercherà di opporsi al rapimento del Dottor Strange da parte di Hiroim e Elloe, alleati del Golia Verde, ma viene facilmente battuto e catturato. Rimane con loro e li finanzia, anche dopo che il Dottor Strange è costretto ad abbandonare il team, ma al termine di Secret Invasion è costretto a lasciare il gruppo per seguire delle faccende private, ma lasciando la disponibilità a venir chiamato qualora avessero realmente bisogno del suo aiuto.

L'immortale Pugno d'acciaioModifica

Il personaggio è protagonista di Immortal Iron Fist, una miniserie nella quale si venne a conoscenza di nuovi particolari come l'esistenza di vecchi Pugno d'acciaio nella storia dell'universo Marvel. Infatti vediamo Danny Rand fare la conoscenza di Orson Randall, il Pugno d'acciaio della generazione precedente, che gli fa da mentore insegnandogli nuove tecniche e svelandogli molti segreti sulle origini della loro setta e del compito che aspetta Danny in quanto ultimo discendente di una lunga tradizione di guerrieri.

CuriositàModifica

Nei fumetti dedicati ai Simpsons, Lenny Leonard diventa Iron Foot, dell'associazione "Eroi in affitto", evidente parodia del personaggio. Il personaggio di Pugno d'acciaio s'ispira ad Amazing Man, un personaggio degli anni quaranta creato da Bill Everett.

Scheda TecnicaModifica

Nome Iron Fist / Pugno d'Acciaio / Daniel "Danny" Rand

Origine Marvel Comics

Genere Maschio

Classificazione Umano, Artista Marziale

Età 33

Poteri e Abilità Super forza, velocità, durabilità e resistenza, sensi superiori, manipolazione e controllo del ki, assorbimento di energia, immortalità (tipo 3), rigenerazione (Divino-Bassa), guarigione di sé e degli altri (in grado di curare il cancro, avvelenamento da radiazioni, numerosi tipi di tossine, virus super-mutageni, controllo mentale, possessione demoniaca, e perfino la morte), padrone di molte arti marziali, può evocare un drago fatto di ki e spararlo sui suoi avversari, può lanciare proiettili di energia ki, l'uso del suo ki contrasta anche gli effetti della manipolazione mentale, completo controllo sulle sue funzioni corporee, assorbimento di energia (sia non magiche e magiche), in grado di rompersi lo spazio/tempo con il ki

Debolezze Si suppone che sia un normale essere umano senza l'uso del Ki, ma forse non è proprio vero.

Capacità Distruttiva Paese/Continente+, potenzialmente maggiore (capace di ferire Hulk)

Raggio d'Azione Mischia umana

Velocità Sub-Relativistico+ (può muoversi in frazioni di micro-secondi e schivare i fulmini)

Durabilità Paese/Continente+ (il suo fattore rigenerante lo rende difficile da uccidere)

Forza di Sollevamento Classe Z, maggiore tramite ampaggio del Ki

Forza Contundente Classe YJ

Resistenza Alta

Equipaggiamento Standard Niente

Intelligenza Maestro nel combattimento corpo a corpo ed in molte arti marziali, tattico competente.

Attacchi / Tecniche Particolari

- Pugno d'Acciaio: Gli consente di concentrare il suo ki nel pugno attribuendogli una potenza straordinaria, capace di distruggere portali interdimensionali e causare strappi nel tessuto della realtà. Dopo l'incontro con Randall Orson, sembra che Danny abbia acquisito la capacità di trasmettere il suo ki anche agli oggetti che impugna (come ad esempio alle spade o alle pistole) dandogli così la stessa potenza del suo pugno.

- Pugno Ipnotico: Uno stile di arti marziali insegnatogli da Orson Randall, che gli permette di ipnotizzare i suoi avversari e controllare le loro menti. Il suo ki da solo era in grado di calmare Hulk e farlo tornare Buce Banner prima ancora di imparare questo stile.

- Pugno Infernale: Durante questo attacco, il corpo diventa incandescente e la sua energia aumenta al massimo, così sferra una raffica di pugni molto più potenti.

-Fusione mentale: Può usare Il suo Ki per fondere la sua mente con quella degli altri, cosi scambiare il proprio sapere (e esperienze) attraverso di esso.

-Body Control: Ha il controllo completo sulle sue funzioni corporee, e può fingere un stato di morte apparente. Può sopprimere il suo battito del cuore a tal punto che perfino Daredevil può rimanere ingannato da questa tecnica.

Vittorie all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Sconfitte all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale