FANDOM


La Justice League of America, spesso abbreviata in JLA, è un gruppo di supereroi DC Comics creato dallo sceneggiatore Gardner Fox, da un'idea di Julius Schwartz. In Italia è stata spesso tradotta con il nome di Lega della Giustizia. Infatti, anche l'edizione Planeta DeAgostini, sebbene mantenga la dicitura originale nei titoli, nelle vignette interne e nei redazionali adotta la dicitura «Lega della Giustizia».
JLA

Foto di gruppo!

Durante la Silver Age, visto il grosso successo che i supereroi stavano nuovamente riscuotendo, Gardner Fox decise di "rispolverare" la vecchia Justice Society of America, inserendo in un unico team i maggiori eroi della DC Comics, che originariamente includeva Superman, Batman, Aquaman, Flash, Lanterna Verde, Martian Manhunter e Wonder Woman, a cui in seguito si unirono anche Freccia Verde, Atomo e Hawkman; decise inoltre di sostituire il termine un po' altolocato "Society" col più popolare "League" ispirandosi alle leghe degli sport più popolari d'America, la National Football League e la Major League Baseball.

Sui testi di Fox e i disegni di Mike Sekowsky, la Justice League of America debuttò su The Brave and the Bold n.28 nel 1960, e divenne rapidamente uno dei titoli più venduti.

Durante gli anni il gruppo si è anche diviso in sotto-sezioni come Justice League Europe, Justice League International, Justice League Elite, Justice League Task Force, Extreme Justice e Justice League Antarctica.


Risultati in ArenaModifica

VittorieModifica

-

SconfitteModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale