FANDOM


Storia

Czarnia era un pianeta in cui regnavano la perfezione, l'armonia e la gioia, dove in migliaia di anni niente era andato storto e in cui non vi erano controversie tra i suoi abitanti. Un giorno, nell'anno terrestre 1599, in questo
Lobo

Dicevamo... il compenso?

Eden nacque Lobo, un essere tanto crudele da uccidere il dottore che aveva assistito il parto e mandare in manicomio la levatrice. Nessuno degli scienziati del pianeta riuscì mai a spiegare il fenomeno Lobo, anche perché lo stesso Lobo non gliene diede tempo. Fin da quando aveva 2 anni aveva deciso che non voleva essere uguale a nessun altro, finché a 18 anni decise di voler essere unico in tutta la galassia e di uccidere tutti gli abitanti del pianeta! Andò in un laboratorio biologico e generò una specie di insetti sconosciuta e mortale (praticamente microscopici, si incuneavano sotto la pelle e causavano una atroce morte) che liberò nell'aria, sterminando così l'intera razza Czarniana. Nei primi albi in cui compare Lobo, egli è l'ultimo della razza dei Velorpiani, completamente estinti a causa degli Psion.

Le prime imprese

Dopo aver devastato il suo pianeta natale Lobo cominciò a viaggiare nello spazio alla ricerca di un lavoro, finché non trovò quello più adatto alle sue capacità: il cacciatore di taglie. Grazie a questo suo nuovo lavoro si spinse fin sulla Terra, dove si scontrò per la prima volta con la Justice League International (e in particolare con Big Barda, Martian Manhunter e Guy Gardner), con Etrigan il Demone e soprattutto con Superman (in più occasioni). Tra le sue imprese più memorabili ci sono l'uccisione di Babbo Natale (per conto del Coniglietto Pasquale) e di tutti i figli illegittimi che aveva seminato nella galassia, i quali si erano coalizzati per ucciderlo. Nel corso di un
Lobo2

Lobo e il suo sigaro.

combattimento venne ucciso da un criminale chiamato Loo e finì all'Aldilà, ma si ribellò e causò una tale devastazione che decisero di farlo risorgere. Per problemi tecnici, però, si reincarnò prima come donna poi come scoiattolo; la sua reazione fu tanto veemente che neanche le maggiori divinità presenti in Paradiso riuscirono a fermarlo, e allora riuscì a farsi rispedire nel mondo terreno nei suoi panni e a far stipulare un contratto di immortalità.

La L.E.G.I.O.N.

Un giorno Lobo venne ingaggiato da Vril Dox, comandante del corpo di guardia intergalattico L.E.G.I.O.N., per una missione in cui fossero coinvolti centinaia dei cloni che Lobo poteva generare dal suo sangue; nella battaglia (rivelatasi una missione suicida) i cloni vennero però uccisi e Dox neutralizzò la capacità di produrre cloni di Lobo facendogli bere un veleno. Lo Czarniano, infuriato, si scontrò in un combattimento leale con Dox, ma venne ingannato nuovamente e sconfitto, con il risultato di essere costretto a unirsi alla L.E.G.I.O.N. fin quando non avesse voluto il suo comandante. Ma in realtà dalla battaglia si era salvato un clone, il quale giurò vendetta a Vril Dox ed escogitò un piano per fargliela pagare: dato che era ancora in grado di generare cloni dal suo sangue, rapì il Lobo originale per estrarre il veleno di Dox dal suo sangue e poter così controllare i nuovi cloni che si sarebbero formati. Ne scaturì una lotta durissima dalla quale ne uscì un solo vincitore, ma nessuno sa se fosse l'originale o il clone. La permanenza di Lobo nella L.E.G.I.O.N. perdurò anche dopo lo scioglimento del corpo di polizia e la formazione del gruppo R.E.B.E.L.S., in quanto Lobo era vincolato a Dox, non al gruppo in sé. Un giorno, dopo una lite in un locale con Lobo, Dox si ritrovò un palo conficcato in una coscia e per disperazione sciolse il patto, rendendo lo Czarniano nuovamente libero. Questo atto fu suggellato da un intenso bacio sulla bocca dato da Lobo a un attonito Dox. Lobo poté quindi tornare a vagare il cosmo in proprio, senza dover essere legato a nessuno, compiendo numerose imprese (fece l'investigatore privato, la guardia del corpo per Darlene e finì in una severissima prigione dalla quale uscì in maniera violenta) e combattendo numerosi avversari (tra cui l'International Recupero Crediti, il Giudice Dredd e
Lobo (1)

Headshot! Fuck yeah!

The Mask).

Li'l Lobo e Slo'bo

Nel 1998 Lobo venne trasformato per sbaglio in un teenager da Klarion (durante la saga di Young Justice "Sins of Youth") e arrivò infuriato sulla Terra pretendendo di essere ritrasformato in un adulto. Dopo un combattimento con Young Justice, però, venne convinto che quella trasformazione era conveniente per un cacciatore di taglie, in quanto sarebbe stato sottovalutato dai suoi avversari. Il "piccolo Lobo" (Li'l Lobo in originale) incontrò nuovamente la Young Justice poco tempo dopo, mentre si trovavano in una missione spaziale, e si unì a loro. Arrivati su Apokolips venne ucciso dai Parademoni che difendevano il pianeta, ma inaspettatamente si scoprì che poteva nuovamente generare cloni dal suo sangue. Un esercito di cloni, al grido di "We will frag you!", invase quindi il pianeta permettendo ai giovani supereroi di scappare. Una volta terminato di uccidere i loro avversari, i cloni si scontrarono fra di loro finché non ne rimase vivo soltanto uno, senza la memoria di quanto successo prima del ringiovanimento: questo è
Lobo-immagine-fumetto-fuck

Lobo in un estremo gesto di finezza.

l'attuale Lobo. Young Justice però scoprì che un altro clone era sopravvissuto alla battaglia, un clone completamente diverso sia nel fisico (più magro e debole) sia nel carattere (pacifico e buono). Egli tornò sulla Terra insieme al supergruppo e si unì a loro col nome di "Slo-bo" (perché non riteneva adatto per sé un nome khundiano dal significato truce come "Lobo"). Si scoprì successivamente che la sua gracilità era accompagnata da un generale deterioramento fisico, che lo stava portando in breve tempo alla morte e alla cecità. La sua permanenza nel gruppo durò fino alla successiva missione su Apokolips, dove, ormai completamente cieco, nel tentativo di salvare Secret venne trasformato in una statua di pietra (ma cosciente) dai raggi gamma di Darkseid e teletrasportato nel quartier generale di Young Justice nell'853º secolo.

Curiosità

L'immagine di Lobo è ispirata al gruppo musicale dei Kiss (come da confessione del suo creatore Keith Giffen). Lobo è un grande appassionato di musica metal, e in particolare di thrash metal: su Czarnia partecipò insieme a un gruppo (L'Uomo e i Veri Pezzi di Merda) al "Festival dello Scontro delle Band", uccidendo in preda all'impeto della musica la sua band, i giudici e parte del pubblico.

Scheda Tecnica

Nome Lobo

Origine DC Comics

Genere Uomo

Classificazione Alieno (Czarniano), Cacciatore di Taglie

Età Ignota

Poteri e Abilità Super velocità, resistenza, durabilità, rigenerazione (Divino - Bassa), immortalità (tipo 4), non invecchia, immune a tutte le malattie conosciute, toonforce, in grado di creare cloni di se stesso da una sola goccia del suo sangue (a seconda della versione), in grado di rintracciare chiunque in qualsiasi parte del mondo una volta che ottiene il suo profumo, può sopravvivere nello spazio, la padronanza di molte forme di combattimento armato e disarmato, può toccare gli esseri immateriali, dimostra spesso forza esagerata, altamente resistente alla telepatia, magia, e varie altre forme di attacco, può diventare uno spirito e possedere gli altri esseri.

Debolezze Svariati gas tossici possono metterlo KO, mantiene sempre la sua parola.

Capacità Distruttiva Stellare, con la Toon force può arrivare a livelli maggiori

Raggio d'Azione Migliaia di chilometri con le sue armi, però preferisce il combattimento corpo a corpo.

Velocità Riflessi SAL, corsa pari al Massimo Umano (livelli esatti ignoti), sulla sua motocicletta, diverse volte più veloce della luce.

Durabilità Stellare, la sua immortalità e la rigenerazione lo rendono quasi impossibile da uccidere.

Forza Di Sollevamento Classe Y

Forza Contundente Classe XKJ

Resistenza Molto alta, spesso raffigurata come illimitata.

Equipaggiamento Standard Un gancio su una catena che è la sua arma primaria, fatta di un materiale sconosciuto e può danneggiare anche gli obiettivi incredibilmente resistenti, la sua moto, la SpazFrag 666, che può volare nello spazio a velocità superiori di quella della luce, risponde ai suoi comandi, è semi-senziente, è dotata di molte armi come i laser, lanciaproiettili, fasci di particelle, missili, ecc Lobo porta spesso varie armi altamente tecnologiche con lui, come le pistole varie, le bombe, e anche una macchina del tempo

Intelligenza Genio, anche se di solito è troppo ubriaco per utilizzare il suo intelletto al meglio, ha creato una peste che ha sterminato tutta la popolazione del suo pianeta natale (e se ne è reso immune), è capace di inventare e riprogrammare tecnologia molto avanzata, tanto da ingannare Darkseid.

Attacchi / Tecniche Particolari

-

Vittorie all'interno della Virtual Arena

Sconfitte all'interno della Virtual Arena

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale