FANDOM


Storia

Naruto Uzumaki è un ninja dodicenne del Villaggio della Foglia con il sogno di diventare Hokage, il ninja più importante del villaggio. Naruto ha passato l'infanzia nell'emarginazione e durante uno scontro con Mizuki,
Naruto2

Da notare il protagonista del manga, nascosto dietro a destra del ragazzo ritardato biondo.

un traditore, viene a scoprirne il motivo: dentro di lui é sigillata la Volpe, il più forte dei nove cercoteri. Dopo aver sconfitto Mizuki, Naruto viene promosso a Genin all'Accademia ninja e viene integrato nel Team 7 composto, oltre a lui, da Kakashi Hatake, Sakura Haruno e Sasuke Uchiha. Dopo varie avventure, Sasuke abbandona il villaggio per allenarsi con Orochimaru ed ottenere il potere necessario per uccidere suo fratello Itachi, che aveva precedentemente sterminato il suo clan e verso cui bramava da tempo vendetta. Con la fuga di Sasuke si conclude la prima serie. Il nemico principale fino a questo momento è il ninja traditore Orochimaru. La storia riprende dopo circa tre anni. Naruto torna al Villaggio della Foglia dopo un lungo allenamento con Jiraiya (uno dei tre ninja leggendari assieme a Orochimaru e Tsunade). La storia coinvolge altri nemici, ovvero l'Organizzazione Alba, dedita alla cattura ed all'imprigionamento di tutti i nove cercoteri, ognuno sigillato in un ninja. Dopo aver ucciso suo fratello Itachi, Sasuke scopre che lo sterminio del suo clan - gli Uchiha - era stato commissionato dal consiglio degli anziani del Villaggio della Foglia. Perciò si unisce ad Alba, in cambio dell'aiuto di questa, per distruggere il villaggio. La storia prosegue quindi con Naruto che cerca di sfuggire all'organizzazione e di redimere Sasuke.

Personaggi

Naruto Uzumaki

Naruto è il figlio di Minato Namikaze, il Quarto Hokage, e di Kushina Uzumaki. Nel giorno della sua nascita si crede che Madara Uchiha evocò il Demone Volpe e attaccò il Villaggio della Foglia. In quell'occasione, Minato e Kushina sacrificarono la propria vita per salvare il villaggio e sigillarono la volpe all'interno di Naruto. Per questo motivo, Naruto viene evitato dagli abitanti e l'unica persona che gli dimostra affetto è Iruka Umino, suo maestro in Accademia. Dopo essere stato bocciato nuovamente all'esame per diventare Genin, Naruto si fa ingannare da Mizuki e ruba il rotolo del Primo Hokage. Quando Mizuki tenta di uccidere Iruka, Naruto interviene e salva il suo maestro con la tecnica superiore della moltiplicazione del corpo, appena appresa. Tramite quest'azione, Naruto viene finalmente promosso Genin. Dopo essere stato promosso Genin, Naruto entra a far parte del Team 7, capitanato da Kakashi, insieme a Sasuke Uchiha e Sakura Haruno. Nel Paese delle Onde, Naruto da forza agli abitanti del luogo, in particolare ad Inari, e li incoraggia a combattere contro Gato. Inoltre affronta Haku, riuscendo a sconfiggerlo dopo aver risvegliato per la prima volta il chakra del Demone Volpe. Dopo la sconfitta di Zabuza, gli abitanti del Paese delle Onde nominano il ponte appena costruito in "Ponte Naruto", in onore a Naruto. Tornato al Villaggio, Naruto partecipa con la sua squadra agli esami di selezione dei Chunin, dove affronta prima Orochimaru, venendo sconfitto, poi affronta e sconfigge Kiba, Neji e Gaara. In questo arco riceve per la prima volta lezioni da Jiraiya, che Naruto incontra per caso alle terme mentre era impegnato in un allenamento con Ebisu. Dopo l'invasione del Villaggio, Naruto parte con Jiraiya alla ricerca di Tsunade per nominarla Quinto Hokage. Durante il viaggio, Naruto viene attaccato da Itachi e Kisame, membri dell'Organizzazione Alba, che intendono catturarlo per impossessarsi del Demone Volpe. In questa occasione, Naruto viene salvato da Jiraiya che mette in fuga i due membri di Alba. Dopo aver continuato il viaggio, Naruto impara ad utilizzare il Rasengan e, dopo aver trovato Tsunade, affronta Orochimaru e Kabuto, anche loro alla ricerca di Tsunade. Quando Sasuke tenta di fuggire dal Villaggio della Foglia, Naruto si unisce ad una squadra con l'obbiettivo di fermarlo. Naruto e Sasuke alla fine si scontrano nella Valle della Fine (o Valle dell'Epilogo nell'edizione italiana) e, benché i due si equivalessero, alla fine Sasuke riesce ad avere la meglio sfruttando il potere del secondo livello del Segno maledetto, ottenuto grazie ad Orochimaru. I due si separano, ma Naruto non si arrende e non rinuncia all'idea di riportare indietro l'amico. Non a caso lascia il villaggio insieme a Jiraiya
Naruto

Naruto Uzumaki

per affronatare un lungo allenamento di due anni e mezzo, così da essere pronto al prossimo incontro con Sasuke. Questo evento segna la fine della prima parte del manga. Ritornato al villaggio della Foglia, Naruto viene inviato con il Team Kakashi a salvare Gaara, rapito da Deidara e Sasori. Dopo un durissimo scontro, Naruto riesce a recuperare il corpo di Gaara, il quale ritorna in vita grazie ad una tecnica di Chiyo che si sacrifica per lui. Ritornato al Villaggio, Naruto parte alla ricerca del rifugio di Orochimaru per salvare Sasuke, ma i rapidi progressi di Sasuke mettono di fronte al Team 7 un avversario di livello superiore, per cui la missione fallisce. Dopo aver imparato il Rasen Shuriken, Naruto si dimostra decisivo durante la battaglia tra il Team 10 e Kakuzu, riuscendo ad eliminare quest'ultimo. Quando Sasuke uccide Orochimaru, Naruto e i suoi compagni riprendono la ricerca dell'Uchiha attraverso suo fratello Itachi. Poco prima di arrivare dall'amico, Naruto viene fermato da Tobi e non riesce ad incontrare Sasuke. Dopo aver appreso che Jiraiya è stato ucciso dal capo di Alba, Pain, Naruto si addestra al punto che, quando finalmente si trova faccia a faccia con l'assassino del suo maestro, batte tutti i suoi sei corpi e, seguendo gli insegnamenti del Sannin, convince il vero Pain, Nagato, a lasciare l'Organizzazione. Dopo essere venuto a conoscenza che Sasuke ha unito le forze con Alba e la verità sul suo passato e su quello di Itachi, Naruto decide di affrontare una volta per tutte Sasuke, ma prima tenta di controllare la Volpe seguendo gli insegnamenti di Killer Bee. Contemporaneamente, Naruto scopre il segreto della sua nascita e la verità sull'attacco della Volpe a Nove Code.

Sasuke Uchiha

Sasuke è un membro del Clan Uchiha, figlio di Fugaku e Mikoto, e fratello minore di Itachi. Fin da piccolo dimostrava grandi capacità, ma nonostante questo crebbe all'ombra di suo fratello maggiore, che era l'unico a riconoscere il suo talento. Sasuke ammirava molto Itachi, ma allo stesso tempo era geloso delle sue abilità, considerate uniche all'interno del clan. Quando Itachi iniziò ad allontanarsi dal clan, Sasuke riuscì ad ottenere i primi riconoscimenti del padre, il quale gli insegnò ad utilizzare la Tecnica della Palla di Fuoco Suprema. Una notte, tornato dall'accademia, Sasuke scoprì che i suoi genitori e l'intero clan erano stati annientati da Itachi. Itachi gli spiegò di non averlo mai amato e, prima di fuggire dalla Foglia, lo incoraggiò affinché diventasse più forte e potesse sfidarlo ad armi pari. Da quel momento, Sasuke ha il solo desiderio di uccidere Itachi e di vendicare il clan, inconsapevole delle verità che aveva portato Itachi a compiere quel gesto. Dopo essere stato promosso Genin, Sasuke entra a far parte del Team 7, capitanato da Kakashi, insieme a Naruto Uzumaki e Sakura Haruno. Nel Paese delle Onde, Sasuke dimostra immediatamente le sue doti eccezionali, tenendo testa a due Chunin del Villaggio della Nebbia inviati ad uccidere Tazuna, il costruttore di ponti e, inoltre, riesce
Naruto sasuke0087

Sasuke Uchiha

a battersi alla pari con Haku, attivando per la prima volta lo Sharingan, fino a quando non si sacrifica per proteggere Naruto. Tornato al Villaggio, Sasuke partecipa con la sua squadra agli esami di selezione dei Chunin, venendo preso di mira da Orochimaru che, desideroso di impossessarsi del suo corpo, lo marchia con il Segno maledetto. Durante gli scontri successivi, Sasuke affronta Yoroi Akado e, in seguito, Gaara, tuttavia lo scontro verrà interrotto. Dopo l'attacco al Villaggio della Foglia, Sasuke scopre che Itachi è tornato al villaggio e, desideroso di vendetta, si reca da lui per ucciderlo. Nonostante i suoi miglioramenti, Sasuke viene sconfitto e umiliato dal fratello, il quale non lo reputa abbastanza forte per ucciderlo. Guarito dalle ferite riportate nello scontro con il fratello, Sasuke decide di unirsi ad Orochimaru per diventare abbastanza forte da sconfiggere Itachi. Quindi, si unisce al Quartetto del Suono, che gli fanno dono del secondo livello del Segno maledetto, ma durante il viaggio, Sasuke viene fermato da Naruto. Nello scontro che segue riesce a vincere l'amico, ma decide di non ucciderlo per non agire così come suo fratello gli aveva detto, decidendo di ottenere il potere a modo suo. Sasuke, dopo essersi allenato per circa tre anni, approfitta del rigetto di Orochimaru per ucciderlo e formare un nuovo team, formato da Suigetsu Hozuki, Karin e Jugo, il cui scopo è l'uccisione di suo fratello maggiore. Durante la ricerca di Itachi, Sasuke è costretto a confrontarsi con Deidara, vincendolo solo grazie al sacrificio di Manda. Dopo essersi ripreso dalle ferite dello scontro precedente, Sasuke trova Itachi,il quale è gravemente malato, e, dopo un durissimo scontro, riesce ad eliminarlo. In seguito viene recuperato da Madara che gli rivela la verità sul fratello: egli fu commissionato dai consiglieri Danzo, Homura e Koharu (nonostante il Terzo Hokage non fosse d'accordo) per uccidere il suo clan perché esso stava ordendo un colpo di stato contro la foglia. Sasuke decide, quindi, di distruggere la Foglia e, dopo aver ribattezzato il suo team in Taka, decide di unirsi all'Organizzazione Alba. Dopo lo scontro con Killer Bee, forza portante del Bue ad Otto Code, Sasuke parte per il villaggio, ma viene bloccato da Madara che lo informa della distruzione della Foglia da parte di Pain e della nomina di Danzo Shimura come Sesto Hokage. Sasuke decide, quindi, di recarsi al summit dei Kage nel Paese del Ferro per uccidere Danzo, uno dei responsabili dello sterminio del suo clan. Qui, dopo aver combattuto il Raikage, lo Tsuchikage, il Mizukage e il Kazekage, viene salvato da Madara che lo teletrasporta da Danzo. Dopo un durissimo scontro, Sasuke riesce ad uccidere Danzo, ma sul posto interviene il resto del Team 7. Dopo aver affrontato Naruto, Sasuke viene teletrasportato in uno dei covi di Alba da Madara che, su sua richiesta, gli trapianta gli occhi di Itachi, in modo da prepararlo alla guerra.
200px-Simbolo konoha.svg

Simbolo del Villaggio della Foglia

Sakura Haruno

Sakura, durante gli anni in accademia, veniva continuamente presa in giro dai compagni perché aveva una fronte molto larga, ma Ino Yamanaka, sua migliore amica, l'aiutò a superare quel momento difficile, regalandogli un nastro per i capelli in modo da non dover più nascondere la propria fronte. Ino, inoltre, aiutò Sakura a creare un'identità e a sviluppare una certa autostima. In seguito, quando Sakura prese una cotta per Sasuke, le due stroncarono il loro rapporto, diventando a tutti gli effetti delle rivali. Dopo essere stata promossa Genin, Sakura entra a far parte del Team 7, capitanato da Kakashi Hatake, insieme a Naruto Uzumaki e Sasuke Uchiha, di cui è follemente innamorata. Durante lo scontro tra Zabuza e Haku, Sakura difende il
Sakura haruno

Sakura Haruno

costruttore di ponti Tazuna e, successivamente, accorre in aiuto di Sasuke, ferito gravemente dopo lo scontro con Haku. In seguito Sakura partecipa agli esami di selezione dei Chunin, nonostante all'inizio dimostri di essere contraria, affrontando prima il Team Dosu giunto per uccidere Sasuke ed infine affronta Ino in uno scontro che si concluderà pari e con la squalificazione di entrambe. Dopo la fuga di Sasuke, Sakura chiede a Tsunade di diventare sua allieva. Sakura è diventata Chunin e, insieme a Naruto e Kakashi, raggiunge il Villaggio della Sabbia per salvare Gaara. Giunto al villaggio, Sakura guarisce Kankuro dal veleno di Sasori, poi, insieme alla vecchia Chiyo, affronta proprio quest'ultimo. Alla fine dello scontro, Sasori, in fin di vita, rivela che egli doveva incontrarsi con una sua spia, sottoposta di Orochimaru, al ponte del Cielo e della Terra. Così Sakura, insiema a Naruto, Sai e Yamato, raggiunge il covo di Orochimaru, incontrando Sasuke, ma non riuscirà a riportarlo al Villaggio della Foglia.In seguito, Sakura assiste Naruto nello scontro con Kakuzu e durante la ricerca di Sasuke. Durante l'attacco di Pain, Sakura cura le vittime dell'invasione, per poi assistere allo scontro tra Naruto e Pain. In seguito, Sakura decide di uccidere Sasuke, ma verrà salvata prima da Kakashi e poi da Naruto da una fine inevitabile.

In seguito, Sakura viene reclutata nella Terza Divisione, comandata da Kakashi.

Curiosità

Sigilli

I sigilli sono le posizioni delle mani utilizzate per usare le tecniche, ognuna delle quali, per essere attivata, necessita la composizione in sequenza di uno o più sigilli. Essi corrispondono ai dodici animali dello zodiaco cinese e sono:

  1. O-ushi (Toro\Bue)
  2. Uma (Cavallo)
  3. O-hitsuji (Pecora)
  4. Inu (Cane)
  5. Ousu-buta (Cinghiale)
  6. Tori (Gallo)
  7. Ryu (Drago)
  8. Usagi (Lepre)
  9. Nezumi (Topo)
  10. Hebi (Serpente)
  11. Saru (Scimmia)
  12. Tora (Tigre)

Abilità Oculari (o Dojutsu)

Fra le abilità innate più potenti vi sono le Tecniche oculari (瞳術). Esse sono tre:
Doujutsu

Ecco in maniera schematica i tre tipi di occhi.

  • il Rinnegan è considerato il più raro e più potente delle tre tecniche oculari e l'ultimo ad apparire nella storia del manga. Gran parte delle sue caratteristiche non sono state spiegate, ma solo lasciate intendere. Si sa che consente a chi lo possiede di controllare altri corpi: nell'unico caso noto di possessore di questa abilità, Pain, i corpi utilizzati sono sei, tutti dotati di Rinnegan ed in grado di combinare i propri campi visivi, coprendo un'area ed una variabilità di angoli impossibile anche per il Byakugan. La visione del chakra del Rinnegan é superiore allo Sharingan ed al Byakugan, e chi lo possiede può usare molte tecniche speciali basate sul controllo della gravitá, sull'assorbimento delle tecniche e/o del chakra avversario o sul controllo delle anime.
  • il Byakugan è un'abilità specifica dei componenti del Clan Hyuga ai quali dà la possibilità di avere una visione nitida del sistema circolatorio del chakra, compresi tutti i "punti di fuga", particolari punti del corpo che, se chiusi con un flusso di chakra, possono provocare seri danni agli organi interni dell'avversario. Chi possiede il Byakugan riesce inoltre ad avere una visione prossima ai 360° dell'ambiente circostante, fatta eccezione per un singolo punto, garantendo un grande vantaggio in quanto riesce vedere ogni singolo attacco dell'avversario.
  • lo Sharingan è un'abilità che si sviluppa naturalmente nei componenti del Clan Uchiha ed è nato come variante del Byakugan. Esso garantisce a chi lo possiede diverse abilità, come la lettura in anticipo dei movimenti avversari grazie ad un enorme aumento dei riflessi, mantenendo anche quella di poter osservare il movimento ed il flusso del chakra esterno. Ne esiste anche un'evoluzione, chiamata Sharingan Ipnotico (Mangekyō Sharingan), che permette di utilizzare particolari tecniche, diverse a seconda della persona in cui si manifesta. Questa tecnica ha però un costo di utilizzazione che comporta una graduale perdita della vista, per evitarlo occorre "trapiantarsi" gli occhi di un parente che sia anch'egli possessore dello Sharingan, così da ottenere uno Sharingan Ipnotico Eterno. Gli unici possessori di questa tecnica oculare "definitiva" sono Uchiha Madara e Sasuke Uchiha. Infine, esiste una tecnica proibita perfino nel Clan Uchiha denominata Izanagi, che permette al suo utilizzatore per un breve lasso di tempo di tramutare ferite o la stessa morte in un'illusione, quindi un genjutsu che permette di modificare la propria realtà, ed in seguito tutti gli attacchi dell'utilizzatore di Izanagi diventano reali. Dopo aver usato Izanagi, l'occhio diventa cieco.

Elenco Personaggi nella Wikia

Villaggio della Foglia

Villaggio della Roccia

Villaggio della Nebbia

Villaggio delle Nuvole

Villaggio della Sabbia

Villaggio Del Suono

Akatsuki

Taka

Bijuu

Vittorie Al Interno della Wiki Arena

Sconfitte Al Interno della Wiki Arena

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale