FANDOM


Satori è uno dei quattro sacerdoti di Skypiea e punisce i criminali con la prova della sfera. Essendo un sacerdote è uno dei più forti guerrieri di Ener, ma tra di essi è probabilmente il più debole, vista la sua limitata abilità con il mantra.

Satori

Ho, Ho-Hooo!

StoriaModifica

È il primo sacerdote affrontato dai pirati di Cappello di paglia durante la saga di Skypiea. Mentre Usop, Rufy e Sanji viaggiano lungo la Milky Road per raggiungere i loro compagni, il trio si trova a dover scegliere uno tra quattro percorsi, ognuno dei quali attraversa il territorio di uno dei sacerdoti di Ener. Rufy decide di affrontare la prova della sfera perché il nome gli sembra divertente. Arrivati sul luogo dello scontro, Satori gli dà il benvenuto, e con il suo atteggiamento amichevole viene inizialmente sottovalutato da Rufy e Sanji. I loro attacchi vanno a vuoto grazie all'abilità di Satori nel mantra, il quale a sua volta li fa cadere dalla loro nave utilizzando un Impact Dial. A quel punto rivela in cosa consiste la sua prova: Rufy e gli altri dovranno riuscire a risalire sulla barca prima che esca dalla foresta, altrimenti vi resteranno intrappolati per sempre. Mentre Sanji e Usop cercano di localizzare la barca, Rufy viene sconfitto da Satori, e tutti e tre vengono colpiti più volte dall'Impact Dial. Satori sfodera il suo attacco finale, la "sfera Dragon", ed attacca Rufy; quando il pirata di accorge del filo con cui il sacerdote muove l'arma lo rompe e scaglia le sfere esplosive contro il nemico. Per via dell'esplosione Satori perde temporaneamente l'uso del mantra e non si accorge che Rufy gli arriva alle spalle. Rufy immobilizza Satori con il suo corpo e permette a Sanji di sconfiggerlo, perché pur potendo di nuovo prevedere le mosse del cuoco non può più evitarle. Dopo la caduta di Ener, gli Shandia condannano i sacerdoti sconfitti alla pena della nuvola vagante.

CuriositàModifica

"Satori" (悟り) è un termine buddhista che letteralmente significa "comprensione". È anche il nome di un personaggio del folklore giapponese che riesce a leggere i pensieri delle persone. Come molti altri personaggi della serie, Satori ha la sua risata personale: "Ho, ho-hooo!". Satori non possiede le corna e le lunghe orecchie che i suoi fratelli hanno, anche se è possibile che i suoi capelli lunghi semplicemente li coprano.

Scheda TecnicaModifica

Nome Satori / Satori della Foresta

Origine One Piece

Genere Maschio

Classificazione Bilkan (razza umanoide del cielo), ex-sacerdote di Ener

Età Ignota, probabilmente sulla trentina

Poteri e Abilità Super forza, velocità, durabilità, resistenza, utilizzatore di Haki (Kenbunshoku Haki o Mantra, com'è chiamato su Skypiea, l'abilità di Satori si estende almeno a qualche centinaio di metri), precognizione da battaglia (grazie al Kenbunshoku Haki), abile nell'uso dei Dials come supporto in battaglia

Debolezze Nessuna particolare

Capacità Distruttiva Edificio+

Raggio d'Azione Mischia umana

Velocità Almeno Supersonico+, probabile Ipersonico (la precognizione rimedia alle sue reazioni)

Durabilità Edificio+

Forza di Sollevamento Sovrumana

Forza Contundente Classe K

Resistenza Sovrumana

Equipaggiamento Standard Sfere a sorpresa, un Impact Dial nascosto in ciascun guanto

Intelligenza Combattente capace, sembra un po' noioso, oltre a quello

Attacchi / Tecniche Particolari

- Haki: Ci sono normalmente due tipi di Haki che la persona comunque può usare: il Colore dell'Osservazione che consente alle persone di sentire la presenza degli altri, e il Colore dell'Armatura, che consente alle persone di creare una corazza invisibile che li circonda. Vi è però un terzo tipo di Haki, il Colore del Re Conquistatore, che solo poche persone possono usare. Satori non è una di queste persone.

  • Kenbunshoku Haki: Una forma di Haki, che permette all'utilizzatore di percepire la presenza dei suoi avversari. Un utente di questo tipo di Haki può prevedere mosse di un avversario prima di venire colpito. Questo funziona mostrando all'utente un'immagine o una breve "premonizione" di ciò che l'avversario farà, si manifesta come una immagine mentale dell'utente nell'occhio della mente, e il danno che l'utente avrà se l'attacco avverrà per davvero. Sembra che più il nemico abbia desideri assassini più è facile che prevederne le mosse, anche se gli utenti più efficienti in grado di prevedere il futuro si muovono a prescindere che vi siano intenti omicidi o meno. Permette di ottenere anche l'ubicazione, la distanza, e da dove può colpire l'avversario successivo.
Satori drago

Il drago di sfere.

- Impact Dial: L'Impact Dial è in grado di assorbire la forza di un colpo o di un impatto e di rilasciare tutta l'energia più tardi in un potentissimo colpo. Usato principalmente per combattere, viene collocato sul palmo della mano e legato ad essa. L'utilizzatore dell'Impact Dial avverte una parte del colpo sprigionato e sente dolore al braccio in base alla propria resistenza.

- Sfera a sorpresa: Sfere bianche che rivelano diverse trappola, alcune liberano spade, altre granchi giganti.

- Sfera Dragon: Un enorme drago serpentiforme fatto di sfere a sorpresa mosso con un filo da Satori.


Vittorie all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Sconfitte all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale