FANDOM


StoriaModifica

Gohan è il figlio maggiore di Son Goku e Chichi e fa la sua comparsa nella seconda serie. Nella Saga dei
Gohan03

Gohan all'inizio della seconda serie.

Saiyan viene rapito da Radish, suo zio, allo scopo di convincere Goku ad unirsi ai Saiyan. Goku, con l'aiuto di Piccolo, si reca in suo soccorso ed in tale occasione, quando il padre stava per essere ucciso, sfodera i suoi poteri latenti, colpendo lo zio con una testata tanto forte da farlo barcollare. Dopo la sconfitta di Radish, Piccolo lo prende come suo allievo, addestrandolo all'arte del combattimento, in modo che possa affrontare i Saiyan. Viene salvato da Piccolo, che sacrifica la sua vita per proteggerlo, facendogli da scudo umano. In seguito aiuta suo padre contro Vegeta, con il quale Gohan ingaggia battaglia prima allo stadio base e poi in forma Oozaru, con la quale riesce a sconfiggere Vegeta. Nella Saga di Freezer partecipa alla spedizione su Namecc insieme a Bulma e Crilin, contro il volere della madre Chichi. Giunto sul pianeta salva la vita a Dende, poi viene potenziato dall'Anziano Saggio, che ne libera i poteri latenti, affronta la Squadra Ginew ed infine lo stesso Freezer, dando sfoggio di una grande potenza, comunque insufficiente a competere con quella
Gohan0067tino4

Gohan al Cell Game.

dell'avversario. Viene infine teletrasportato sulla Terra grazie al terzo desiderio richiesto a Polunga. Nella Saga di Cell si allena per prepararsi alla battaglia, diventando molto più forte. Si allena insieme al padre nella Stanza dello Spirito e del Tempo, dove raggiunge gli stadi di Super Saiyan e di Super Saiyan Full Power. In un flashback di Goku viene mostrata la prima trasformazione in Super Saiyan 2 di Gohan, avvenuta proprio in questa stanza, ma senza che il ragazzo se ne potesse ricordare, perché svenuto subito dopo. Affronta Cell e, pur non essendo al livello del Cyborg, si dimostra superiore al padre. Quando il mostro uccide l'indifeso C-16, Gohan s'infuria, trasformandosi in Super Saiyan 2 e alla fine elimina Cell tramite una potentissima Kamehameha. Nella Saga di Majin Bu, Gohan ha smesso di allenarsi e si è iscritto al liceo di Satan City dove, prima nei panni del Guerriero dai capelli d'oro (cioè semplicemente trasformato in Super Saiyan), poi in quelli di Great Saiyaman, diventa il supereroe locale. Smascherato da Videl, è costretto sotto ricatto a doverle insegnare la Bukujutsu e a partecipare al 25º Torneo Tenkaichi, dove viene assalito da Yamu e Spopovich che gli assorbono l'energia. Affronta Darbula alla pari, e poi Majin Bu che lo riduce in fin di vita. Portato sul pianeta dei Kaiohshin, viene potenziato da Kaiohshin il Sommo e raggiunge la Terra dove combatte
Gohan40

Gohan con la divisa da liceale.

il demone. Come per Gotenks e Piccolo, anch'egli viene in seguito assorbito dal mostro. Dopo essere stato portato fuori dal corpo del demone, Gohan rimane coinvolto nell'esplosione della terra da parte di Kid Bu e muore insieme a Piccolo, Goten e Trunks. Viene poi resuscitato, come tutti gli abitanti della Terra, dalle sfere del drago e dona la propria energia per la sfera Genkidama di Goku. Qualche anno dopo si sposerà con Videl e avrà una figlia: Pan.

CuriositàModifica

Son Gohan del futuro ha una pettinatura diversa dal Gohan del presente ed indossa poi un abito identico a quello che aveva Goku. In seguito alle varie battaglie con i cyborg, si procura un graffio (stranamente molto simile a quello di Yamcha) e perde il braccio sinistro. In questo futuro, Gohan è molto differente dalla sua controparte classica: è molto serio e più aggressivo della sua controparte, ma conserva la sua calma e la natura scherzosa, ereditata dal padre. Poiché questo Gohan non ha mai frequentato il liceo di Satan City non appare molto studioso, e dedica la maggior parte del tempo ad allenarsi per l'eventuale incontro contro i cyborg. Il suo grande sogno e quello di raggiungere lo stesso livello del padre defunto Goku. Nel futuro di Trunks, Gohan è un ragazzo che dedica la maggior parte del tempo alla salvezza della Terra, cercando inutilmente di fermare C-17 e C-18, i cyborg creati dal dottor Gelo. Gohan spiega che per quanto forte diventi non sarà mai all'altezza di suo padre, morto a causa di una rara ed incurabile malattia. La sua prima apparizione avviene dopo che i cyborg distruggono una città. È stato il maestro di Mirai Trunks, a cui ha insegnato a combattere, e nel quale riponeva fiducia, sicuro che sarebbe riuscito un giorno a sconfiggere i cyborg. Affronta C-17 e C-18 due volte, perdendo il braccio sinistro durante la prima battaglia ad opera di un colpo energetico di C-18 e morendo durante la seconda. In seguito Trunks vendicherà il suo maestro dopo
GohanSuperSaiyanFightingStance

Gohan pronto al combattimento.

essere tornato dal passato, sconfiggendo facilmente sia i due cyborg che Cell.

Scheda TecnicaModifica

Nome Son Gohan / Great Sayaman

Origine Dragon Ball Z

Genere Maschio

Classificazione Studente, Mezzo Alieno Sayian, Artista Marziale

Età 4 all'inizio e 28 alla fine del manga.

Poteri e Abilità Esperto artista marziale, velocità sovrumana, una forza sovrumana, durabilità sovrumana, volo, manipolazione dell'energia ki (esplosioni, tecniche e attacchi), telepatia, con la rabbia diventa significativamente più forte e più potente, può trasformarsi in super siyan per aumentare ogni sua abilita, senso ki

Debolezze Gli serve ossigeno per respirare, non può sopravvivere nel vuoto dello spazio. A Volte Pacifista e per questo può arrivare ad non attaccare il nemico

Capacità Distruttiva Stellare+ (più forte di Kid Bu)

Raggio d'Azione Il diametro di un pianeta

Velocità Sub Relativistico

Durabilità Stellare+

Forza di Sollevamento Classe M+

Forza Contundente Almeno Classe NJ

Resistenza Molto alta ma si prosciuga rapidamente se prende troppi danni (in realtà solo per le forme Super Saiyan)

Equipaggiamento Standard Niente, si è allenato con una spada durante la saga di Majin Bu.

Intelligenza Molto tattico. In grado di leggere e comprendere gli attacchi e le strategie di Perfect Cell e Super Bu con poco sforzo. Ha anche esperienza tramandata a lui dai suoi maestri diversi, quali Goku e Piccolo. Entrambi sono geni del combattere con decenni di esperienza.

Attacchi / Tecniche Particolari

- Bukujutsu: Levitazione e volo per l'uso del ki.

- Kamehameha: Come nel profilo di Goku.

- Chou Kamehameha: Kamehameha potenziata e definitiva.

- Kiai: Uso della sua aura di battaglia, più rilevante durante il Cell Game dopo che Gohan ha maturato la sua forma Super Saiyan 2, ha lanciato e fatto saltare in aria i Cell Juniors con la sua aura Ki.

- Masenko: La tecnica-firma di Gohan, mossa finale fino al Cell Game, appresa da Piccolo.

- Super Saiyan: Gohan esperto in tutte le forme a parte il 3° livello, anche se la forma potenziata dal Sommo Kaioshin rende inutili queste trasformazioni. In secondo luogo va rilevato che Gohan è il primo figlio a diventare un Super Saiyan a soli 10 anni ed è anche la prima persona, sia come bambino e che come ibrido a raggiungere il Super Saiyan 2 .


Vittorie all'interno della Virtual ArenaModifica

Sconfitte all'interno della Virtual ArenaModifica

-

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale